ACQUISTA LA TUA CANTINETTA VINO IDEALE TUTTI I GIORNI DALLE 9 ALLE 19

GUIDA ALL'ACQUISTO

Il vino è una cosa viva e che respira, che si evolve e migliora nel tempo. Tutto ciò purché ovviamente sia conservato nelle condizioni adeguate.

 

L'acquisto di una cantinetta da vino, che sia a libera installazione, a incasso o professionale, è un investimento rilevante e, in quanto tale, non deve essere sottovalutato. Ecco perché abbiamo creato una linea guida con tutto quello che c’è da sapere su questa speciale categoria di frigorifero, sulle sue caratteristiche e il modo corretto di usarla.

 

 

A cosa serve una cantinetta per vino?

Ogni appassionato di vini che si rispetti ha un sogno: possedere una bella cantina in cui conservare tutte le sue bottiglie preferite. Tuttavia, un luogo simile richiede caratteristiche tecniche e ambientali difficili da soddisfare, come spazi ampi e temperature costanti. Ecco perché la cantinetta per vino refrigerata è la soluzione perfetta per chi vuole conservare i propri vini, ma non ha lo spazio necessario per farlo. Si tratta di un elettrodomestico simile ad un frigorifero, ma progettato con l’esatto scopo di conservare le bottiglie di vino alla giusta temperatura. È compatto, poco ingombrante e facile da usare. Grazie a tecnologie all’avanguardia, i modelli più recenti sono in grado di imitare alla perfezione le performance di una cantina tradizionale.

 

Come funziona una cantinetta per vino?

Esistono diversi tipi di cantinette per vino, ognuno dei quali è dotato di tecnologie e caratteristiche differenti tra loro, che consentono ai numerosi modelli di eseguire operazioni distinte:

 

  • Cantinetta da vino climatizzata: ideale per chi è alla ricerca di una soluzione in grado di occuparsi sia dell’invecchiamento sia della conservazione del vino. Questo è possibile grazie ad un sistema di areazione integrato che consente di mantenere la temperatura interna costante; 
  • Cantinetta da vino temperata: grazie al sistema a zone a temperatura differenziata, che permette di mantenere i vini sempre alla temperatura ideale per il servizio, questo elettrodomestico è lo strumento perfetto per i clienti più interessati alla conservazione che all’invecchiamento dei loro vini;
  • Cantinetta da vino combinata: dotata di due vani separati, è in grado di svolgere due funzioni, sia di conservare i vini alla giusta temperatura per la degustazione, sia di farli invecchiare in un ambiente adatto a questo scopo. 

 

Le cantinette per vino Elidewine sono dotate di compressori o inverter, protezione dal surriscaldamento, una o due zone distinte, con differente temperatura, umidità e illuminazione. Il filtro anti-odori ai carboni attivi posizionato in ciascun modello garantisce che al loro interno non si formino cattivi odori. Tutte le cantinette sono dotate di un pratico display digitale, per regolare le impostazioni con facilità.

 

Quante bottiglie può contenere una cantinetta per vino?

Da 12 bottiglie a oltre 120 bottiglie. La capacità di una cantinetta varia a seconda del modello. È importante determinare quante bottiglie si devono conservare prima dell’acquisto, calcolando che la collezione di vini potrebbe crescere nel tempo. È dimostrato infatti che molti collezionisti di vini aumentano considerevolmente l’acquisto di bottiglie una volta che hanno trovato la loro cantinetta ideale. Ecco perché spesso scelgono di acquistare da subito una cantinetta più grande di quello che si ritiene inizialmente necessario.

 

Dove posizionare la cantinetta per vino?

Nel salotto di casa, in ufficio o in cantina. Sono tantissimi i luoghi in cui è possibile installare una cantinetta da vino e, per ognuno di essi, esiste un differente grado di personalizzazione. Se si intende posizionarla nella sala da pranzo o nella zona soggiorno, per esempio, si consiglia di considerare l’integrazione di una porta in vetro o di colori e finiture in grado di valorizzare l’ambiente. Se, invece, si vuole inserire la cantinetta da vino all’interno di un mobile da cucina, bisogna assicurarsi che lo spazio sia ben ventilato e lontano dalle fonti di calore. Un altro fattore da considerare quando si installa una cantinetta da vino in casa è il rumore.

 

A quale temperatura si conserva il vino nella cantinetta?

Tutto il vino deve essere conservato a 14° C, con una variazione di temperatura di non più di uno o due gradi, mentre la temperatura di servizio varia tra 6° C (ad esempio per lo Champagne) e i 18° C (ad esempio per i rossi), a seconda della tipologia di vino. A tal proposito vi invitiamo a leggere la nostra guida per la giusta conservazione del vino. Le cantinette da vino a temperatura singola sono le più adatte per conservare il vino a lungo termine. Le unità a due, a tre e a multi temperatura, invece, sono ideali per i ristoranti o per coloro che servono vino abbastanza regolarmente. Perché devono avere sempre a disposizione una grande quantità di bottiglie di vino alla temperatura ideale, per rispondere alle numerose richieste dei clienti.

 

Quanti ripiani ci sono in una cantinetta da vino?

La disposizione e la tipologia dei ripiani della cantinetta da vino devono coincidere con la quantità di bottiglie che si intende acquistare nel tempo e con i loro tempi di conservazione. Se si desidera conservare il vino a lungo termine, sarà meglio acquistare una cantinetta dotata di ripiani fissi. Consentiranno una maggiore capacità di stoccaggio, poiché le bottiglie saranno impilate una sopra l'altra. I ripiani scorrevoli, invece, sono ideali per chi desidera bere occasionalmente o a breve termine, poiché consentono un facile accesso a ogni bottiglia. Per ultimo, ma non meno importante, è possibile valutare l'acquisto di ripiani realizzati su misura per particolari varietà di vino, come lo Champagne o il Bordeaux.

 

Perché scegliere le cantinette da vino Elidewine?

Scegliere di acquistare una cantinetta vino Elidewine significa scegliere un elettrodomestico progettato con la consulenza esperta di sommelier e intenditori del vino provenienti da tutto il mondo. I nostri prodotti garantiscono le migliori performance, rispettando le caratteristiche organolettiche dei vini e conservando le bottiglie alla giusta temperatura. Le cantinette Elidewine sono dotate di plus tecnologici all’avanguardia, per custodire il vino in un ambiente protetto e monitorato.

 

Recensioni