ACQUISTA LA TUA CANTINETTA VINO IDEALE TUTTI I GIORNI DALLE 9 ALLE 19

La corretta manutenzione della cantinetta vino

21 Aprile 2022

Una corretta manutenzione della tua Cantinetta Vino è fondamentale per preservare nel tempo il suo funzionamento alla perfezione. Questi sono alcuni consigli, per meglio dire “regole” che ogni possessore di una Cantinetta Vino dovrebbe tenere ben presente.

 

Il posizionamento e l’utilizzo della Cantinetta Vino

 

Uno dei fattori fondamentali della manutenzione è seguire le indicazioni di posizionamento e utilizzo fin dalla sua prima installazione:

  • Posizionare la Cantinetta Vino nel luogo convenuto senza inserire la spina per almeno 24h.
  • Posizionare la Cantinetta Vino lontano da fonti di calore. Evitare, quindi, di metterla vicino a fornelli, caloriferi, forni o motori di altri elettrodomestici. Evitare anche di porla in ambienti con forti sbalzi di temperatura.
  • In caso di Cantinette ad Incasso predisposte con griglia di areazione frontale, questo va lasciato completamente scoperto. Un eventuale zoccolo della cucina deve essere tagliato in corrispondenza della griglia. In caso di Cantinette ad Incasso a Colonna assicurarsi che vi sia una adeguata aerazione, solitamente creando una sorta di camino nel mobile.
  • Non posizionare all’interno oggetti o alimenti che possano emanare odori. Le Cantinette per Vino possono contenere al proprio interno solo bottiglie di vino, non sono assolutamente predisposte per contenere alimenti.
  • La stanza in cui è posizionata la Cantinetta deve essere ben arieggiata e non umida, questo aiuterà ad evitare i residui d’acqua e di condensa.
  • Evitare di appoggiare pesi elevati sopra il piano superiore della cantinetta.
  • Diffidare di chi vi consiglia di rivestire la cantinetta con tessuti o pelli o altro materiale.
  • Controllare sempre la corretta chiusura della porta, in particolare che la guarnizione della stessa non abbia subito deformazioni o danni.
  • Nelle Cantinette Vino da Libera Installazione lasciare sempre uno spazio minimo di 5 cm intorno alla cantinetta, compresa la parte retro.
  • Se si posiziona la Cantinetta Vino sopra a dei ripiani o dei mobili assicurarsi della loro tenuta considerando il peso della cantinetta comprensivo delle bottiglie alloggiate all’interno.
  • Posizionare la Cantinetta Vino in un ambiente comodo in caso di emergenza. Lasciare sempre dello spazio libero tra la presa della corrente della Cantinetta e gli altri arredi della casa, il cavo elettrico deve essere staccato rapidamente se necessario.

La Pulizia della Cantinetta Vino

 

Altro fattore fondamentale per evitare malfunzionamenti e contribuire ad una corretta manutenzione della Cantinetta Vino è la pulizia. È necessario pulire regolarmente i ripiani interni, specialmente se sono in legno. Per effettuare la pulizia dei ripiani consigliamo un panno morbido e del detergente neutro, prestando sempre attenzione ad asciugare bene tutto.

Assicurarsi che le bottiglie siano sempre pulite e asciutte. Eliminare eventuale polvere e altro materiale che si accumula nelle ventole poste all’interno della cantinetta. Questa operazione è piuttosto delicata e va eseguita con attenzione utilizzando un panno morbido e un pennello a setole morbide. La stessa cosa va eseguita sul retro della cantinetta dove è alloggiato il compressore e in alcuni modelli la ventola di raffreddamento.

 

Cosa fare in caso di malfunzionamento della Cantinetta Vino

 

Qualora il display della tua Cantinetta Vino dia segnali di errore o comunque di malfunzionamento si consiglia di procedere nel seguente modo:

  • Spegnere la Cantinetta Vino premendo il tasto OFF sul pannello interno. Staccare la spina dalla presa di corrente per almeno 24h.
  • Verificare che le bottiglie poste all’interno non tocchino i sensori o le ventole. Nel dubbio vuotare completamente la Cantinetta.
  • In caso di rumore elevato verificare la provenienza. Solitamente nella parte retro ella Cantinetta o all’interno della stessa.
  • Chiamare l’assistenza anche solo per un consiglio.

 

Possibile formazione di ghiaccio nella Cantinetta Vino

 

In estate e/o in ambienti con temperature elevate e/o ricche di umidità è possibile che all’interno o nelle pareti laterali della Cantinetta Vino si crei della formazione di ghiaccio. Qualora questo accada si consiglia di procedere nel seguente modo:

  •  In estate e/o in ambienti con temperature elevate e/o ricche di umidità si consiglia ogni 20/30 giorni di spegnere la Cantinetta per almeno 24h.
  •  Nei modelli a doppia temperatura assicurarsi che la differenza di gradi tra la zona superiore e la zona inferiore non sia maggiore di 6°/8°.  

Se avete dubbi o bisogno di ulteriori informazioni, chiamate il 3349783271.

 

Recensioni