ACQUISTA LA TUA CANTINETTA VINO IDEALE TUTTI I GIORNI DALLE 9 ALLE 19

Come pulire le cantinette vino

15 Maggio 2020

La pulizia di qualsiasi apparecchio elettronico richiede attenzione. Assicurarsi di leggere il manuale del dispositivo di raffreddamento del vino prima di procedere alla pulizia della cantinetta vino. Generalmente un dispositivo di raffreddamento del vino può essere pulito in due parti. Un consiglio e di iniziare pulendo la parte interna e finire pulendo l'area esterna.

 

Prima di pulire, è consigliabile spegnere la fonte di alimentazione e consentire alle temperature ambiente di avere effetto. Rimuovere gli scaffali e gli armadi della cantinetta vino. Utilizzando acqua calda mescolata ad un buon igienizzante, pulire la parte interna con un panno. Utilizzando un detergente delicato, pulire accuratamente e delicatamente gli scaffali e i ripiani per non romperli e consentirne l'asciugatura. Ricorda che abbiamo pulito la parte interna con un panno umido, quindi ora procediamo ad asciugarlo con un panno asciutto e pulito. Passiamo ora alla parte esterna del dispositivo di raffreddamento del vino.

 

Qui usando un normale detergente delicato per vetri e un panno umido puoi pulire la superficie in modo uniforme. Evitare assolutamente di pulire i componenti elettronici come spine e cavi di raffreddamento del vino. Pulire il vetro della cantinetta vino con un tessuto asciutto. Ora puoi rimettere il tuo vino nello scompartimento specifico per cui era destinato. Accendi la corrente e lascia maturare il vino in modo adeguato.

Nel tempo sviluppa la buona abitudine di pulire la cantinetta vino. Una cantinetta vino pulita è una garanzia al 100% di una vita sana lunga e fiorente.

Recensioni