ASSISTENZA SULLA TUA CANTINETTA VINO TUTTI I GIORNI DALLE 9 ALLE 19

DOVE METTERE LA TUA NUOVA CANTINETTA VINO PER LA CASA

Ci sono mille e uno posti nella tua casa in cui potresti mettere una cantinetta da vino indipendente nuovo di zecca. Pertanto, decidere dove dovrebbe andare la tua cantinetta vino può sembrare una grande decisione. Un prodotto di qualità possiede funzionalità all'avanguardia e un design accattivante, ampliando le tue opzioni di archiviazione e visualizzazione. È meglio riporre la cantinetta accanto alle bottiglie di annate in cantina o tenere a portata di mano alcune bottiglie preferite nella sala da pranzo? Può andare in garage con qualche confezione da sei o prendere un altro mobile in cucina?

Ci sono posizioni favorevoli e sfavorevoli per ospitare una cantinetta per il vino in casa. Qui esamineremo alcuni dei posti migliori (e peggiori) per conservare la tua nuova cantinetta vino.

 

 

LE MIGLIORI STANZE  PER INSERIRE LA TUA CANTINETTA

 

Cucina

La cucina è probabilmente il posto più popolare per una cantinetta del vino in casa. Ha senso, praticamente parlando. Il tuo vino è comodamente disponibile per te e per i tuoi ospiti, a portata di mano per abbinare, cucinare o semplicemente goderti da solo. Esteticamente, avere una cantinetta per il vino ben illuminato e ben fornito costituisce un ottimo complemento per uno spazio cucina. Inoltre, poiché così tante cantinette sono disponibili in dimensioni adatte al piano di lavoro, trovare una posizione all’interno di un mobile in cucina può essere relativamente facile.

Dal punto di vista del design, il modo in cui desideri installare la tua cantinetta per vino dipende dalle tue esigenze. Se la tua collezione è ancora in crescita, una cantinetta sottopiano incorporato con ventilazione frontale è perfetta in qualsiasi cucina moderna. D'altra parte, se hai una collezione più robusta, alcune cantinette verticali in stile cantina sono perfette per i tuoi occhi.

Tuttavia, ci sono alcune considerazioni per mettere una cantinetta da vino in cucina! Mobile e spazio sono due cose da cercare. Potrebbe essere necessario rimuovere uno o due mobili da cucina per fare spazio alla tua nuova cantinetta vino. Inoltre, assicurarsi di tenere l'unità lontana da qualsiasi apparecchio che genera calore come lavastoviglie o forni. L'ultima cosa di cui ha bisogno la tua cantinetta per il vino è il calore! Un altro consiglio: suggeriamo uno spazio ergonomico tra la zona cottura e il frigorifero per evitare ingorghi tra gli appassionati di vino e lo chef.

 

Bar di casa

Il bar è un'altra ottima opzione pratica per una cantinetta per vini, specialmente se sei una persona che intrattiene spesso amici o parenti. Mantenere una piccola unità all'interno o intorno al bar di casa non solo sembra fantastico, ma il suo posizionamento è logico. Quando arriva il momento di iniziare la serata, il tuo vino sarà perfettamente refrigerato e facilmente accessibile, pronto per essere servito.

Un bel bar non solo aggiunge alla tua casa a livello pratico, ma può anche sembrare fantastico. Con alcune bottiglie esposte con orgoglio e alcuni oggetti decorativi in ​​vetro, il tuo bar di casa può essere il fulcro per il tuo divertimento. Sia che scegliate un'unità compatta, o qualcosa di un po' più spettacolare, un elegante e moderna cantinetta per vino avrà sicuramente un bell'aspetto insieme al resto del bar ben attrezzato.

Quando pensi di aggiungere una cantinetta per il vino al tuo bar di casa, pensa a come ti piace intrattenere. Adotti un approccio "serviti" o preferisci giocare al barista? A seconda di chi serve chi, potresti voler spostare la tua unità a pochi passi dall'area di servizio del tuo vino, solo per comodità!

 

Sala da pranzo

Se il vino in genere viene fornito durante il tuo pranzo/cena, forse potresti prendere in considerazione l'installazione di una cantinetta da vino nella tua sala da pranzo. In questo modo, tu o i tuoi ospiti potete prendere una bottiglia quando necessario, senza alzarvi e lasciare la stanza. Inoltre, se sei interessato ad abbinamenti di vini, questo potrebbe essere il posto perfetto per te. Mantenendo l'unità nella stessa stanza del pasto, è possibile sperimentare facilmente accompagnamenti diversi.

A meno che tu non abbia una sala da pranzo particolarmente spaziosa, installare una cantinetta vino completamente verticale potrebbe essere difficile. Suggeriamo di inserirla direttamente nel muro/mobile, poiché risparmierà spazio e sembrerà senza soluzione di continuità. Un'unità in stile credenza può fondersi perfettamente anche nel tuo spazio, sia che sia in legno lucido o un buffet antico. Assicurati di cercare le cantinette vino che vantano la bassa rumorosità come caratteristica: non vorrai un forte ronzio dietro di te a tavola!

La porta della cantinetta avrà bisogno di molto spazio per aprirsi e chiudersi, lasciando comunque agli ospiti abbastanza spazio per entrare e uscire dai loro posti. Può essere complicato, ma con la sala da pranzo giusta è più che possibile!

Ricorda, questi non sono gli unici posti in cui conservare la tua cantinetta per vini. Ma quando ci vengono chiesti suggerimenti, questi sono i nostri consigli pratici. Per noi, la cantinetta per vino perfetta è tanto bella quanto funzionale, quindi non vogliamo mai nasconderla alla vista.

 

Salotto

Sempre più attuale è la tendenza di disporre in salotto o nella zona giorno di una cantinetta per vini, ideale per conservare le bottiglie più pregiate e averle sempre a portata di mano per futuro utilizzo nelle occasioni speciali. Dal design compatto e la dalla linea essenziale troviamo tantissime tipologie di cantinetta da interno. Ne esistono diverse tipologie: quelle climatizzate e quelle temperate, che permettono di avere differenziazioni di temperatura, umidità e temperature a zone perfette per conservare il vino. Ci sono cantinette per vino che per silenziosità e design ben si prestano ad essere posizionate nel tuo salotto. D'altro canto il salotto è forse il luogo dove puoi ammirare maggiormente la bellezza della tua cantinetta. Una soluzione in più per creare l'atmosfera giusta e sorprendere i tuoi ospiti.

 

 

PIANIFICA SAGGIAMENTE QUANDO METTI LA TUA CANTINETTA VINO

 

Patio esterno

Un patio esterno è un luogo popolare per intrattenere, e quindi, un luogo popolare per una cantinetta vino. Tuttavia, la temperatura di un'area esterna può variare notevolmente, quindi è necessario tenerlo presente quando si seleziona l'unità. Non sono molte le cantinette vino appositamente progettate e commercialmente classificate per uso esterno - consigliamo vivamente di esaminarne una, se sei interessato a un'unità per il tuo patio o veranda.

In alternativa, se la tua casa ha un patio chiuso e climatizzato, ti consigliamo di installare la tua cantinetta per il vino in un'area della stanza che riceve ombra.

 

Box auto

Il garage potrebbe sembrare un luogo non adatto in termini di conservazione delle bevande fredde, ma alcune cantinette vino sono meglio equipaggiate per funzionare in questo spazio rispetto ad altre. La mancanza di luce solare naturale in un garage è un vantaggio decisivo per il tuo dispositivo di raffreddamento del vino, ma l'aria viziata e la suscettibilità ai cambiamenti della temperatura ambiente possono causare problemi con unità non progettate per gestire estreme fluttuazioni climatiche.

Le cantine ElideWine sono in grado di gestire le gamme di temperatura ambiente più alte e più basse che la maggior parte dei garage di casa sperimenta, rendendole la migliore soluzione per la conservazione del vino in garage. Ad oggi, il nostro marchio è l'unico che offre unità che possono funzionare in ambienti più freddi fino a 32 gradi. 

Un'altra alternativa al mettere la tua cantinetta per il vino in garage è posizionarla invece nel seminterrato. Gli scantinati offrono il vantaggio di un ambiente fresco e buio, consentendo al contempo un maggiore controllo del clima. Un seminterrato può essere convertito in una cantina a tutti gli effetti man mano che la tua collezione cresce.

 

Camera da letto

Non c'è nulla di intrinsecamente sbagliato nel mettere la tua cantinetta vino in camera da letto, ma questo consiglio è per chi non ha il sonno leggero. Anche se una cantinetta per vino è tutt'altro che rumorosa , alcune persone potrebbero avere difficoltà a dormire con il leggero ronzio di un'unità. 

Come regola generale, il calore e la luce saranno i tuoi elementi "a tutti i costi" da evitare. Entrambi possono ostacolare la tua raccolta e costringere l'unità a lavorare molto più duramente del necessario. Inoltre, assicurati che l'unità abbia accesso a una ventilazione adeguata: non vorrai forzarla per riutilizzare l'aria viziata.

 

 

COSA CONSIDERARE QUANDO SI ACQUISTA UNA CANTINETTA VINO

 

Compressore o termoelettrico

Le cantinette per vino rientrano generalmente in due categorie: a compressore e termoelettrici. Con un compressore, l'unità utilizza lo stesso principio di un tipico frigorifero. Cioè, la macchina raffredda l'aria pompando un refrigerante chimico attraverso una serie di bobine. Ciò si traduce in un'unità altamente efficiente, ma leggermente più rumorosa. Avranno anche bisogno di un po' più di spazio per la ventilazione.

Con un'unità termoelettrica, non vengono utilizzati prodotti chimici. Con questo metodo, la macchina è completamente silenziosa, ma non può raffreddarsi come le unità basate su compressore. L'unità termoelettrica si basa sull'utilizzo dell'aria ambiente, quindi potrebbe avere difficoltà in climi particolarmente caldi.

E comunque le termoelettriche sono cantinette nettamente inferiori a quelle con compressore.

 

Singola zona o doppia zona

La differenza tra una singola zona e una doppia zona è abbastanza facile da capire. In un'unità a zona singola, l'intero frigorifero ha la stessa temperatura. D'altra parte, le unità a doppia zona hanno due sezioni di temperatura separate che possono essere regolate in modo indipendente.

Poiché tutti i negozi di vino hanno la stessa temperatura, si consiglia la doppia zona solo se si necessita di stoccaggio o servizio a breve termine, che richiede la necessità di aree di stoccaggio separate. Invece, se sei interessato sia allo stoccaggio a lungo termine che al  servizio del vino al minuto, può essere utile prendere in considerazione un'opzione a doppia zona.

 

Studia il tuo spazio

Come con qualsiasi elettrodomestico, ti consigliamo di misurare lo spazio disponibile prima di decidere e fare un acquisto. Suggeriamo sempre di lasciare qualche centimetro di "spazio di manovra" tra l'unità e il muro o altri mobili. A meno che non si tratti di uno sfiato anteriore, incorporato nel dispositivo della cantinetta vino in quanto la maggior parte di questi richiede meno di un centimetro di spazio intorno. Rimane sempre per tutte le cantientte la necessità di lasciare almeno 3/5 cm nella parte dietro. Non dimenticare di tenere conto dello spazio richiesto collegandoti a una presa. Inoltre, assicurati di avere ampio spazio sia per il traffico pedonale che per la porta di apertura dell'unità stessa.

Assicurati di valutare con precisione ciò di cui hai bisogno dalla tua unità non solo al momento, ma negli anni a venire. Potresti avere 20 bottiglie ora, ma raddoppiarle o triplicarle nel prossimo anno? Ti consigliamo di acquistare non solo per lo stato attuale della tua collezione, ma considera anche quanto siano ambiziosi i tuoi progetti.

 

 

ALTRO ANCORA

 

Non mancano le opzioni su dove mettere la tua cantinetta vino. Ogni luogo può sembrare una scelta persino migliore dell'ultima, quindi siamo felici di aiutarti a risolverla. Tenendo presente alcuni suggerimenti specifici, puoi trovare il posto migliore in assoluto nella tua famiglia per un'unità bellissima e nuova di zecca.

Ora che sei dotato delle conoscenze di cui hai bisogno, una cantinetta vino di alto livello è assolutamente alla tua portata. Sia che tu stia conservando una dozzina di bottiglie di vino o duecento, troverai modelli adatti a ogni ambiente ed estetica. Dai un'occhiata al nostro sito o chatta con uno dei nostri numerosi esperti: siamo certi di avere la cantinetta vino più adatta alle tue esigenze.

Cosa dicono di noi